Parliamo insieme dell’ultimo saggio di Hans Tuzzi, alias Adriano Bon, intellettuale e scrittore bibliofilo, che affronta con originalità il tema del rapporto fra romanzo, lettore e scrittore. Spoiler: non tutti possono fare gli scrittori.